La mia lingua, la mia casa: il tedesco
Mar26

La mia lingua, la mia casa: il tedesco

Negli ultimi anni il tedesco è diventato molto popolare in tutta Europa e nel mondo, all’improvviso la gente vuole impararlo. Il tedesco è di moda, sebbene nessuno ne sia tanto sorpreso quanto i parlanti nativi.

Read More
La bolla di Barcellona
Mar19

La bolla di Barcellona

La Spagna è il paese che accoglie il maggior numero di studenti Erasmus in Europa e Barcellona è senza dubbio una delle destinazioni preferite. L’ambiente cosmopolita si respira per le strade ed è più frequente sentire parlare nel centro in inglese che in spagnolo o in catalano. Ma questo aumento di popolarità si scontra oggigiorno con una realtà che molti avevano previsto da tempo: l’emergente bolla immobiliare nel prezzo degli affitti.

Read More
Vivere nell’epicentro del conflitto mediorientale
Mar10

Vivere nell’epicentro del conflitto mediorientale

La Palestina è da cinquanta anni sotto l’occupazione israeliana. Hebron, in Cisgiordania, è considerata una delle più grandi aree di conflitto tra coloni israeliani e abitanti palestinesi. Com’è la vita di tutti i giorni tra occupazione e politica di insediamento?

Read More
Combattendo contro la malinconia post-Erasmus: shock culturale, di nuovo?
Feb10

Combattendo contro la malinconia post-Erasmus: shock culturale, di nuovo?

Shock culturale. È un termine che tutti abbiamo sentito un centinaio di volte ed è qualcosa a cui si fa riferimento in ogni università agli incontri pre-partenza. Noi studenti Erasmus associamo sempre queste due parole con l’inizio del nostro periodo all’estero. Ma cosa significano veramente? Ed è possibile essere due volte vittime dello shock culturale?

Read More
La mia Lingua, la mia Casa: Maltese
Jan16

La mia Lingua, la mia Casa: Maltese

Cosa sai della lingua Maltese? Non molto? In questo nuovo articolo della rubrica “La mia lingua, la mia casa” potrete scoprire di più sulla lingua parlata nella piccola Isola di Malta.

Read More
Sulla democrazia e il comportamento sociale
Jan08

Sulla democrazia e il comportamento sociale

Dopo un anno pieno di risultati elettorali inaspettati, l’altra parte del mondo occidentale si sta domandando: Perché è successo? Come abbiamo fatto a non prevederlo? In questo articolo, ci immergeremo nel concetto di democrazia e di comportamento sociale e analizzeremo le problematiche della politica attuale. Quale potrebbe essere la soluzione?

Read More
Ecco come si festeggia Capodanno in Europa
Dec30

Ecco come si festeggia Capodanno in Europa

Sette giorni dopo il Natale, la magia delle feste è sul punto di svanire… Ma non abbiate paura, c’è ancora tempo per un’ultima grande festa prima di disfare l’albero di Natale e tornare al lavoro: il Capodanno! Ma come si festeggia l’arrivo dell’anno nuovo nei vari paesi? E perche mai sono necessari una ciotola d’uva, della zuppa di cipolle e una quantità enorme di fuochi d’artificio?

Read More
In cucina con la nonna (Italia): pasta alla carbonara
Dec18

In cucina con la nonna (Italia): pasta alla carbonara

Oggi, per la rubrica “Cucinando con la nonna”, vi propongo una ricetta italiana famosa in tutto il mondo che ha come luogo d’origine il Lazio, la regione della capitale Roma: la pasta alla carbonara.

Read More
Combattendo con la malinconia post-Erasmus: ciao, mi chiamo…
Dec09

Combattendo con la malinconia post-Erasmus: ciao, mi chiamo…

Benché non si possa considerare una malattia dal punto di vista medico, quel senso di tristezza che ti prende quando torni nella tua università è perfettamente normale ed è condiviso da tutti gli studenti che sono stati in Erasmus. Vero?. Nella nostra nuova rubrica, racconteremo l’esperienza dell’autrice, tornata alla “vecchia vita” dopo aver trascorso un anno all’estero.

Read More
Ancora niente è cambiato ancora, ma è tutto diverso – Il Regno Unito dopo il referendum
Sep26

Ancora niente è cambiato ancora, ma è tutto diverso – Il Regno Unito dopo il referendum

Dal 24 Giugno, giorno in cui è stato annunciato il risultato del referendum britannico sull’uscita dall’Europa, sono trascorse ormai diverse settimane. I primi sentimenti di sorpresa e sgomento che il Regno Unito, l’Europa e il mondo provarono quel giorno si sono placati e il paese è ormai diverso da quello che era. Cosa è cambiato e cosa porterà il futuro?

Read More
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi