Il nostro voto conta!

Informazioni e partecipazione al processo decisionale europeo.

Di Julia Mayer / 25.06.2020

Molti di noi conoscono l’UE in quanto costruzione rigida e opaca. Purtroppo, è anche vero che le decisioni prese a livello europeo ricevono scarsa attenzione da parte dei media degli stati nazionali. Ciò è in parte dovuto al fatto che i giornalisti sono relativamente meno presenti a Bruxelles che in altre capitali nazionali, e in parte alla supposizione per cui i cittadini sono meno interessati alle decisioni dell’UE. Questa sensazione potrebbe anche derivare dal fatto che i cittadini ritengono di non avere alcuna influenza sulle decisioni importanti che vengono prese in Europa, e perché spesso i canali mediatici riferiscono che Bruxelles ha preso un’altra decisione da sola.

Tuttavia, non è questo il caso. Innanzi tutto, occorre chiarire che non si tratta di un semplice caso in cui ” Bruxelles decide”, ma piuttosto sono le singole istituzioni a livello europeo a confrontare diversi interessi che competono tra loro e ciò avviene anche con l’aiuto di informazioni provenienti dai lobbisti. Inoltre, la Commissione, il Parlamento e il Concilio svolgono un ruolo fondamentale nel processo legislativo. Come è noto, i rappresentanti che noi votiamo lavorano nel Parlamento Europeo, mentre nel Consiglio dell’Unione europea i singoli Stati membri sono rappresentati sotto forma di ministri. Pertanto, sebbene il diritto di iniziativa per le proposte legislative riguardi la Commissione, le preoccupazioni nazionali vengono adeguatamente prese in considerazione e incorporate nell’ulteriore processo legislativo che si svolge, in particolare, in Parlamento e nel Consiglio.

Inoltre, occorre notare che a livello europeo vengono prese molte decisioni importanti che condizionano l’organizzazione di molti aspetti della nostra vita. Ciò rende ancora più importante l’essere a conoscenza di questi processi per sfruttare attivamente, in quanto cittadini, l’opportunità di partecipare al processo decisionale Europeo, dato che questo è possibile! Attraverso le consultazioni, la Commissione offre ai cittadini l’opportunità di contribuire al processo decisionale con le proprie opinioni e competenze. È possibile accedere alle attuali consultazioni attraverso il seguente link: https://ec.europa.eu/info/consultations_de.

Se vuoi prendere parte alle consultazioni, ovviamente non c’è nulla di male nell’essere informato su questioni e decisioni europee. Ma qual è il modo migliore per ottenere queste informazioni? L’Ufficio delle pubblicazioni dell’Unione europea mette a disposizione un servizio per consultare tutte le pubblicazioni dell’UE (https://op.europa.eu/en/home). Inoltre, molti Membri del Parlamento Europeo offrono un servizio di newsletter a cui è possibile iscriversi gratuitamente e in cui scrivono regolarmente su questioni e decisioni attuali in Parlamento, presentando le loro opinioni e richieste al riguardo. Spesso gruppi parlamentari individuali e politici offrono anche servizi di conferenza web. Iscrivendoti a una newsletter sarai sempre aggiornato e non perderai più le conversazioni in diretta con i migliori politici!

Naturalmente, dovresti anche informarti in modo ampio e versatile. A tale scopo, è possibile utilizzare la home page dell’Ufficio pubblicazioni o la seguente home page: https://europa.eu/.  Qui ti verrà chiesto di scegliere la tua lingua preferita tra tutte le lingue ufficiali dell’UE. Dopodiché, verrà concesso l’accesso ai documenti delle varie istituzioni.

Se stai cercando un modo diverso per tenerti aggiornato sulle decisioni dell’UE, il podcast POLITICO (https://www.politico.eu/podcast/) potrebbe essere adatto a te. Questo formato audio informativo fornisce regolarmente notizie rilevanti su argomenti europei che vengono spiegati e discussi con esperti selezionati invitati all’evento. In aggiunta, i formati POLITICO Brussels Playbook https://www.politico.eu/newsletter/brussels-playbook/ e POLITICO UE Influence https://www.politico.eu/newsletter/politico-eu-influence/, a cui è anche possibile iscriversi in quanto newsletters, riportano gli ultimi dati su ciò che sta accadendo a Bruxelles.

Spero che questo contributo abbia (ri)risvegliato il tuo interesse per le questioni e le decisioni europee. In ogni caso, ti consiglio di cercare un formato, magari inizialmente per un periodo di prova, in modo da poter conoscere le decisioni prese a Bruxelles. Vedrai che ne varrà la pena, perché l’UE riguarda e connette tutti noi e offre opportunità di partecipazione – basta usarle!

Autrice

Julia Mayer (Germania)

Studi: Public Management

Lingue: tedesco, inglese, francese

L’Europa è… una comunità che ci unisce, fondata sulla pace e su valori comuni, unica in questa forma, indispensabile per il nostro coesistere.

Traduttrice

Eleonora di Gaetano

Studi: Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale

Lingue: Inglese, francese, russo

L'Europa è... un capitolo da iniziare.

Author: alessandra

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php