Una Maratona attraverso i Musei di Yerevan

Negli ultimi 10 anni, l’Armenia ha aderito all’iniziativa della Notte Europea dei Musei, partecipando con grande entusiasmo. Quest’ultimo è un anno molto speciale per l’Armenia, perché ben 100 musei in tutto il Paese hanno aderito all’iniziativa, e 39 di questi si trovano a Yerevan. Il 17 Maggio i musei sono gratuiti e aperti ai visitatori dalle 18 alle 12 del giorno dopo. Così ho preso la mia macchina fotografica e sono passato da un museo all’altro per tutto il limitato tempo che avevo a disposizione.

Arte Moderna al Centro Cafesjian per le Arti

Ho visitato il Cafesiian Center for the Arts che si trova nel centro di Yerevan. C’erano un sacco di persone che giocavano con i loro bambini e cantavano fuori dal museo, mentre una lunga fila di gente aspettava di entrare. La fila più lunga era per la Sala del I piano, dove erano esposte le sculture di vetro di Dale Chihuly, Stanislav Libenský e Jaroslava Brychtovà. L’intero Museo era pieno di gente che voleva conoscere l’Arte Moderna.

20140830 museum night armenia_01 Cafesjian Center for the Arts 1

20140830 museum night armenia_02 Cafesjian Center for the Arts 2

l’attesa per entrare all’ingresso del museo

20140830 museum night armenia_03 Cafesjian Center for the Arts 3

un’opera di vetro di Dale Chihuly

20140830 museum night armenia_04 Cafesjian Center for the Arts 4

20140830 museum night armenia_05 Cafesjian Center for the Arts 5

20140830 museum night armenia_06 Cafesjian Center for the Arts 6

La storia di Aram Khachaturian unita alla danza.

Dopo, ho visitato il museo di Aram Khachaturian, un grande compositore e direttore d’orchestra armeno. Il museo era quasi vuoto. La guida stava raccontando ai pochi visitatori la storia d’amore di Aram Khachaturian. Ma al piano di sopra, la situazione era completamente diversa, piena di gente che era lì per imparare la danza tradizionale Armena e il walzer con ballerini professionisti. Un evento speciale organizzato per l’occasione.

20140830 museum night armenia_07 Aram Khachaturian 1

L’entrata del museo Aram Khachaturian

20140830 museum night armenia_08 Aram Khachaturian 2

20140830 museum night armenia_09 Aram Khachaturian 3

lezione di ballo armeno

20140830 museum night armenia_10 Aram Khachaturian 4

I bei giardini di Avetik Isahakyan

Vicino a questo museo, si trovava il museo di Avetik Isahakyan, uno scrittore, poeta e attivista armeno. La bellissima casetta di quest’uomo, con il suo piccolo giardino, sembrava estremamente accogliente. Prima di passare ad un altro museo, mi sono riposata un po’ nel giardino circondato da rose e ho iniziato ad immaginare quante persone famose erano state lì, per una tazza di the o caffè con Isahakyan.

20140830 museum night armenia_11 Avetik Isahakyan 1

20140830 museum night armenia_12 Avetik Isahakyan 2

20140830 museum night armenia_13 Avetik Isahakyan 3

la statua di Avetik Isahakyan nel suo giardino

20140830 museum night armenia_14 Avetik Isahakyan 4

Un viaggio tra i ricordi d’infanzia

Non potevo perdere l’opportunità di visitare il mio museo preferito di quando ero piccola, dove mio nonno mi portava spesso, ossia il Museum of Hovhannes Tumanyan, uno scrittore e attivista Armeno che viene considerato il poeta nazionale dell’Armenia.
La sua casa, che all’esterno sembra una casa qualunque, dentro sembra un sogno. Moltissimi dei personaggi creati da Tumanyan sono stati ricreati come marionette nel museo. Ogni volta che torno in questo museo mi sento come se ridiventassi bambina: chiamerei questo museo “un museo di felicità”.

20140830 museum night armenia_15 Hovhannes Tumanyan 1

20140830 museum night armenia_16 Hovhannes Tumanyan 2

20140830 museum night armenia_18 Hovhannes Tumanyan 3

una piccola riproduzione dell’ambientazione di una storia di Hovhannes Tumanyan

20140830 museum night armenia_19 Hovhannes Tumanyan 4

20140830 museum night armenia_20 Hovhannes Tumanyan 5

20140830 museum night armenia_21 Hovhannes Tumanyan 6

la scultura di Hovhannes Tumanyan

E per concludere, artisti moderni.

L’ultimo museo che sono riuscita a visitare è il Museo di Arte Moderna di Yerevan dove si possono ammirare le opere degli artisti moderni armeni, ma anche stranieri. Ma anche gli altri meravigliosi musei della città, come la Galleria d’Arte Nazionale, il Museo di Storia, il Museo di Sergei Parajanov, Yervand Kochar, Yeghishe Charents, Alexander Spendiarian e molti altri che non sono riuscita a visitare non sono di certo meno belli ed interessanti.

20140830 museum night armenia_22 Modern Art Museum of Yerevan 1

20140830 museum night armenia_23 Modern Art Museum of Yerevan 2

Visitatori del Museo dell’Arte Moderna

20140830 museum night armenia_24 Modern Art Museum of Yerevan 3

20140830 museum night armenia_25 Modern Art Museum of Yerevan 4

Visitatori che osservano le opere creative di artisti moderni

20140830 museum night armenia_26 Modern Art Museum of Yerevan 5

Amo visitare museo tutti i giorni, tuttavia dedicare una giornata ai musei è un’idea grandiosa. I musei sono importanti a qualsiasi età poiché ogni museo racconta una storia unica: storie di popoli, di arte e storia che fanno parte della nostra vita.

[crp]

Autore

Tatevik Vardanyan (Armenia)

Studi/Lavoro: Matematica applicata/Fotografo, Fotoreporter, regista di documentari, Trainer (social media, web)

Parla: Armeno, Inglese, Russo

L’Europa è….. una collezione di culture, persone, storie e momenti legati tra loro.

Blog: tatevikvardanyan.com

Instagram: http://instagram.com/tatevikvardanyan

Twitter: @Tate_Vardanyan

Traduzione

Laura Barberis (Italia)

Studi/Lavoro: Liceo Linguistico

Lingue: Italiano, Inglese, Spagnolo e Francese livello base

Questo articolo è tradotto anche in Bosanski - Hrvatski - Srpski, Deutsch, English, Magyar, Malti, Português, Türkçe, [Main Site] e Русский.

Author: mariana

Share This Post On

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi